La Biblioteca Nazionale di Bari in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Bari, Liliana Carone e Gheti Valente, autrici del progetto , ha preso parte al Festival dell’Acqua 2017.

Nei giorni 9, 10 e 11 ottobre negli spazi della Biblioteca  si sono tenuti diversi laboratori creativi, tra i quali quello di Mail Art indirizzato agli alunni di scuola primaria e secondaria di primo grado. Il tema della salvaguardia dell’acqua, bene prezioso per eccellenza, è stato affidato alla spontaneità e alla fantasia dei piu’ giovani.

A conclusione del percorso laboratoriale dal 22 novembre al 5 dicembre 2017, nel Palazzo dell’Acquedotto Pugliese, si è svolta la mostra “Segni, suoni…parole d’acqua“.

La sezione “Messaggi artistici in viaggio” era composta da un’intera parete di cartoline e lettere che ora sono in cammino per raggiungere personalità della politica e della cultura. Sono in partenze già più di 400 lettere e tra i destinatari c’è anche il Papa (molto gettonato).

Le gradite risposte sono attese all’indirizzo della Biblioteca Nazionale “Sagarriga Visconti – Volpi” Via Pietro Oreste, 45 Bari.

Print Friendly, PDF & Email